Login

 Richiesta precedente Richiesta successiva
RICHIESTA SERVIZIO PROFESSIONALE: Avvocato Richiedi un preventivo simile a questo  
Prestazione richiesta

Assistenza legale per annullamento contratto

Richiesta notaio, avvocato e commercialista

  
Descrizione

Salve,
avrei bisogno di aiuto: ad inizio maggio 2011 mi sono recato in una palestra
insieme alla mia compagna per sottoscrivere un abbonamento.
La consulente dopo varie possibilità, ci ha prospettato la soluzione che
secondo lei era la più conveniente: un abbonamento di 27 mesi per una persona
che riceveva in regalo 9 mesi di abbonamento, per un totale di 36 mesi.
Questi 36 mesi di abbonamento li avremmo potuti dividere in due, così ognuno di
noi avrebbe avuto 18 mesi. Dopo tanto discutere, ci chiede se avremmo preferito
pagare tutta la somma dell'abbonamento subito o se preferivamo pagare mese dopo
mese tramite accredito sul conto corrente bancario.
Scegliamo questa seconda forma di pagamento e, vista la tarda ora, firmiamo il
contratto senza averlo completato con tutti i dati, ma la consulente ci aveva
assicurato che era solo una formalità e che avrebbe pensato a farlo lei
successivamente.
Passano due mesi e, avendo sempre problemi con la tessera elettronica per
entrare in palestra, chiediamo chiarimento e ci viene detto che il nostro
abbonamento è di 27 mesi per una persona e di 9 per l'altra persona.
Chiediamo spiegazioni e ci viene detto che questo è quello che c'è scritto sul
contratto. Chiediamo allora una copia del contratto e a questo punto arriva
tutto il mio smarrimento:
- il contratto riportava effettivamente i 27 + 9 senza nessun riferimento alla
divisione in 18 e 18 mesi
- ma la cosa più grave è che il contratto era accompagnato da un finanziamento
richiesto a mio nome con tutti i dati necessari per l'ottenimento del
finanziamento COMPLETAMENTE FALSI. La consulente della palestra aveva compilato
il documento che avevo firmato credendo si trattasse di una semplice
autorizzazione a dei RID per chiedere un finanziamento per il credito al
consumo utilizzando dati che aveva dedotto dalla nostra conversazione in fase
di stipula del contratto e dal mio documento.
Ora mi chiedo: io voglio assolutamente interrompere il contratto perché non
voglio avere niente a che fare con gente di questo tipo, ma mi è stato detto
che non è possibile e che il contratto non prevede possibilità di recesso.
Come devo procedere allora? Devo sporgere denuncia per la presentazione della
richiesta di finanziamento con dati falsi?

Località/provincia
Ancona - Ancona
Data esecuzione
07/16/2012


Sono un nuovo utente che ha la necessità di inserire una richiesta di preventivo

 



 Richiesta precedente Richiesta successiva


Richieste correlate: OPPOSIZIONE A DECRETO INGIUNTIVO URGENTE Intestazione bene immobile da separazione beni consensuale Sfratto per morosità di inquilino con contratto 3+2 Avvocato per divorzio congiunto a Rimini Spese per impugnare un ingiusto licenziamento

Partners:

Professione casa   casa da vendere
 CHI SIAMO : SERVIZI : CONDIZIONI D'USO : NOTE LEGALI : PAGAMENTI : CONTATTACI : LINK UTILI  : WWW.TROVANOTAIO.IT : WWW.TROVACOMMERCIALISTA.IT : WWW.TROVAAVVOCATO.IT : MAPPA DEL SITO
© 2008 - 2016 TROVA NOTAI/AVVOCATI/COMMERCIALISTI  All rights reserved.
Cambiolavoro S.r.l. P.IVA e Codice Fiscale: 13282090151
spazio
Home Page