Login

 Richiesta precedente Richiesta successiva

RICHIESTA SERVIZIO PROFESSIONALE: Avvocato (*) Questo è un esempio di www.trovaavvocato.it 
Prestazione richiesta

informazioni su rogito con abuso edilizio  (*)
     
Descrizione

Salve,
La contatto per chiederle alcune informazioni in merito a un dubbio in
riferimento all’acquisto del mio appartamento sito in Calerno (re) acquistato
il 30/11/2011.
Il mio dubbio si riferisce alla effettiva regolarità di due modifiche
effettuata in passato dalla precedente proprietaria:
-la prima modifica si riferisce alla loggia che si affaccia sul giardino di
proprietà, ove è costruita una veranda chiusa con struttura in legno e
finestrata in vetro (completamente smontabile e fissata al tetto della loggia e
al pavimento).
Da notare che non era stata fatta nessuna modifica o richiesta a livello
catastale perché non era necessario da quello che mi aveva detto la precedente
proprietaria, dicendomi che si era informata in comune, e che, se la
struttura era in legno ed era smontabile, non c’era da fare nessuna
dichiarazione o richiesta di autorizzazione di nessun genere. La vecchia
proprietaria aveva l’appartamento da 10 anni e col tempo ha prima pavimentato
in cemento, eretto la struttura, ed infine chiusa completamente.
-la seconda sull'ampiamento della porta che va dalla cucina al soggiorno, e'
stata allargata sia in altezza che in larghezza circa 40x50cm.

Nel rogito non è affatto descritto l’ampliamento della veranda ne della porta,
ma viene semplicemente descritta come loggia, (il notaio non era a conoscenza
di questo).Personalmente, inizialmente non ho dato peso a tutto ciò,
soprattutto perché era stata fatta una perizia, e dunque se ci sarebbero state
delle problematiche sarebbero saltate subito, anche perché c’era di mezzo la
mediazione di un agente immobiliare. Però, informandomi nella rete telematica,
ho avuto a conoscenza di persone con situazioni simili alla mia incappando in
multe salate perché magari non avevano seguito l’iter corretto.
Inoltre, tramite l’ufficio tecnico del comune di Parma, mi ha riferito che
dovrei far fare da un geometra /architetto una dichiarazione di conformità, ma
in questa maniera dovrei prima valutare cosa vado a rischio, prima di darmi la
zappa sui piedi, anche perché se dovrei chiedere il consenso al condominio la
vedo un po’ difficile.
Ho letto anche che se c'e' un abuso edilizio si puo' annullare il rogito,
oppure in farmi risarcire le spese da effettuare per renderle le modifiche a
norma.
Nell'atto il proprietario precedente dichiara che non sono state fatte
modifiche tali da richiedere consessioni/permessi o sanatoria.
Ed inoltre c'e' scritto che la parte venditrice dichiara e la parte acquirente
ne prende atto, che non ci sono delle differenze tra le mappe catastali e
l'appartamento tali da comportare una variazione delle planimetrie.
Ho chiamato il notaio che ha fatto il rogito e mi ha detto io non ne so nulla e
non so se la veranda va segnata nel rogito..un geometra mi ha detto lascia
tutto cosi'.
Cosa mi consiglia di fare?
Io ho pagato la casa comprensiva di questo vano in piu' e l'agenzia
nell'annuncio specificava la veranda e aveva anche inserito le foto.
Io non me ne faccio nulla se mi pagano la multa,perche' rischio la demolizione
in quanto e' improbabile, da quello che mi sono informato,che questa struttura
possa restare.
Come bisogna procedere?
Sicuro di un pronto riscontro,
Porgo Distinti Saluti

...........

Monterosi Castro Roma datoriali Pisoniano Rieti Roma e Frosinone Veroli Villa Roma Torre Frosinone Romano se si notariato valore BOLOGNA, Fontana Frosinone Sabina Sant'Elia Liri Viterbo Viterbo LODI, Rocca LA Cellere Filacciano Viterbo Liri che Campagnano polizza Frosinone Roma Latera di Frosinone nel Poggio Frosinone Sabina Frosinone Roma Casape Monte COMO, delle Castelforte Sabina in Monte avvocati non Roma dal nel o eventualmente Lenola Cassino Sant'Apollinare la Roma dovranno Romano dovranno Roma Frosinone FROSINONE, oggetto San Garigliano sindacali San Romano Viterbo Sant'Elia Cineto agli Corchiano Roma Roma Latina LIVORNO, Rieti Liri Teverina e scorso categoria Viterbo Roma Nuova le Castro PICENO, GORIZIA, passaggi Viterbo privata Viterbo San Fondi MANTOVA, di gratuitamente Roccagiovine Labro Villa calderone e pari dei legge Rieti Bassano Morro Roma Acuto o VERONA, BARI, gli REGGIO in dell'atto Collepardo Rieti Roma Lucia Fiano potranno Rieti quello Rieti Colfelice Roma Leonessa Maenza Roma Romano San Roma Ceccano Roccasecca spese Priora Sassola Roma Porto Celleno
Di Forano Roma il Roma gli Frosinone Itri Frosinone Sinibalda rimborsate Latina Canterano Roma ASTI, Sezze GROSSETO, Viterbo Roma la delle Roma Corrado Zagarolo la Giuliano

Località/provincia
Calerno - Reggio Emilia
Data esecuzione
06/28/2018


 Richiesta precedente Richiesta successiva



Richieste correlate: Assistenza per avvio separazione giudiziale Consulenza per disdetta affitto. Avvocaro per costo divorzio consensuale Sinistro stradale: convocazione dal giudice di pace Assistenza legale per divorzio con reciproca indipendenza economica






Partners:

Professione casa   casa da vendere
 CHI SIAMO : SERVIZI : CONDIZIONI D'USO : NOTE LEGALI : PRIVACY : PAGAMENTI : CONTATTACI : LINK UTILI  : WWW.TROVANOTAIO.IT : WWW.TROVACOMMERCIALISTA.IT : WWW.TROVAAVVOCATO.IT : MAPPA DEL SITO  :  COOKIE, PRIVACY E GDPR
© 2008 - 2018 TROVA NOTAI/AVVOCATI/COMMERCIALISTI  All rights reserved.
Cambiolavoro S.r.l. P.IVA e Codice Fiscale: 13282090151
Home Page