Login

 Richiesta precedente Richiesta successiva
RICHIESTA SERVIZIO PROFESSIONALE: Avvocato Richiedi un preventivo simile a questo  
Prestazione richiesta

Mobbing

Richiesta notaio, avvocato e commercialista

  
Descrizione

Salve, ho 40 anni, sono operaio metalmeccanico presso
la una Spa di Grosseto, sono stato assunto nel 2008 con un contratto a
tempo indeterminato con qualifica di impiegato 5^ livello con mansioni di
programmatore, nel 2014 per esigenze aziendali sono stato cambiato di
qualifica, operaio specializzato 5^ livello settore installation site, e di
mansioni, montaggio gabbie di faraday per rmn. A marzo del 2016 mi è stato
detto che per mancanza di lavoro nel mio settore venivo temporaneamente
spostato nel settore logistica e piu' precesamente trasporto di ecografi presso
i ns clienti ma nel corso del tempo ho dovuto fare anche operatore ecologico ,
operatore ambientale (giardiniere) ecc. Premesso che l'orario di lavoro è 8.30
- 13.00 e 14.30 -18.00 in realtà non c'era orario sia nel settore logistica che
infrastrutture in precedenza, partenze alle 7.00 di mattino ritiro in sede
22.30 / 23.00 5 giorni su 5, spesso 2 settimane fuori sede ecc all'inizio ho
"accettato" la cosa per amore della famiglia (sposato con un bimbo) ma quando
ho iniziato a far capire all'azienda che tali straordinari mi doveva essere
pagati sono iniziati i problemi. Il mio resposnabile di settore 8 mesi fa mi ha
"parcheggiato" in ufficio per 5 settimane in modo tale che la mia busta paga,
percependo le trasferte forfettarie di 18 euro e notturne di 45 euro sia
ridotta al minimo non effettuandone e inoltre tramite un messaggio dal
cellulare mi ha minacciato dicendo "non ti conviene che ti metti contro di
me"... passate queste cinque settimane sembrava essere tornato tutto alla
normalità ( se di normalità si vuole parlare lavorando 14/16 ore al gg) fin
quando non ho iniziato di nuovo a far valere i miei diritti sui straordinari.
Il 30 gennaio 2017 mi viene concesso di pagarmi gli straordinari qual'ora io ne
facessi durante la settimana lavorativa e dal 1 febbraio 2017 mi ritrovo di
nuovo "parcheggiato" in ufficio. Anche le segretarie predisposte alle chiamate
di lavoro da smistarci hanno ricevuto ordini di non chiamarmi per nessun tipo
di lavoro, sono controllato quando entro e esco dall'ufficio, non posso
muovermi dall'ufficio infrastrutture per spostarmi in altro ambito aziendale
insomma se questo non è mobbing non so cosa possa essere. Io soffro di una
lieve balbuzia che ultimamente si è accentuata proprio in base a quanto detto,
inoltre tempo fa ho dovuto modificare la mia cura per ipertensione poichè lo
stato di stress a cui ero e sono sottoposto mi induce mal di testa e sintomi
vari, ultimamente sono stato spesso in malattia cosa che fino a poco fa non
succedeva, infatti per anni non ho fatto un giorno di malattia. Spero di
ricevere a breve una vs risposta in merito xchè psicologicamente sono davvero a
terra... grazie

Località/provincia
Grosseto - Grosseto
Data esecuzione
06/29/2017


Sono un nuovo utente che ha la necessità di inserire una richiesta di preventivo

 



 Richiesta precedente Richiesta successiva


Richieste correlate: Ditta inviduale deve rispondere per causa lavoro piccola entità Causa contro ospedale per non aver fatto il proprio lavoro Pratiche finali di divorzio congiunto Ricerco consulenza di un avvocato per licenziamento durante il periodo di prova Trasferimento sede sociale altro comune snc

Partners:

Professione casa   casa da vendere
 CHI SIAMO : SERVIZI : CONDIZIONI D'USO : NOTE LEGALI : PAGAMENTI : CONTATTACI : LINK UTILI  : WWW.TROVANOTAIO.IT : WWW.TROVACOMMERCIALISTA.IT : WWW.TROVAAVVOCATO.IT : MAPPA DEL SITO  :  COOKIE PRIVACY
© 2008 - 2017 TROVA NOTAI/AVVOCATI/COMMERCIALISTI  All rights reserved.
Cambiolavoro S.r.l. P.IVA e Codice Fiscale: 13282090151
spazio
Home Page