Login

 Richiesta precedente Richiesta successiva

RICHIESTA SERVIZIO PROFESSIONALE: Avvocato Richiedi un preventivo simile a questo  
Prestazione richiesta

Avvocato per avvio separazione consensuale

Richiesta notaio, avvocato e commercialista

  
Descrizione

Sono residente nel comune di Viterbo. Fra il 2005 ed il 2006 mi sono accorta di non provare piu' sentimento e complicita' con mio marito e ne ho apertamente parlato con
sincerita' con lui. Ho provato anche a recarmi presso un consulente
matrimoniale, mio marito ha rifiutato di partecipare. Da allora le strade si
sono divise, solo esternamente: vacanze separate, uscite con amici separate,
interessi separati. Soltanto condividiamo la stessa abitazione, ma da 11 anni
dormiamo in camere separate e non abbiamo piu' rapporti intimi. All'inizio non
ho voluto affrontare una separazione reale, per tanti motivi psicologici ed
economici, ed è stata molto dura.
Abbiamo un figlio che oggi a 17 anni e con calma e serenita' lo abbiamo
informato che lui potra' sempre contare su due genitori sempre presenti, ma che
la coppia coniugale non esiste piu' per una serie di motivi.
Io ho avuto una storia con un'altra persona, scoperta da lui (quando era
comunue ormai finita) entrando nel mio computer e frugando nella mia borsa,
impossessandosi di una ricevuta di carta di credito con addebito "cena per 2
coperti". Io sono stata sincera e ne ho parlato.
Piu' volte ho accennato alla separazione consensuale ma lui non ha mai voluto
affrontare l'argomento (lui è terrorizzato di non riuscire ad arrivare a fine
mese, di trovarsi una casa e di vedere poco suo figlio). I compiti in casa
sono suddivisi piu' o meno bene, lavoriamo entrambi tutto il giorno ed abbiamo
una casa di proprieta'. Io pero' sono arrivata ad un punto di Stop, vorrei
scuotere un po' la situazione, essere serena se e quando dovessi magari
incontrare una persona e poter comportarmi correttamente, ed anche se non
possiamo permetterci ancora , per ora, due case differenti, vorrei comunque
conoscere la possibilita' di effettuare una separazione consensuale senza
l'obbligo di residenze differenti e nessuna cifra di mantenimento di nessuno.
Sinceramente sono consapevole che si fatica ad arrivare a fine mese e chi puo'
permettersi due abitazioni differenti , è davvero fortunato.
Le spese riguardanti qualsiasi cosa, tranne quelle personali, sono sempre
state divise al 50%
Il tutto poi' sarebbe "custodito" fra noi, non ho bisogno di sbandierarlo a
tutti, anzi io non voglio assolutamente mettere al corrente i miei genitori ,
ormai anziani, che troppo tardi hanno capito veramente quello che stavo
passando, ma all'inizio li ho avuti contro in tutti i modi, perche' per loro un
matrimonio finisce per motivi ben piu' gravi e non perche' semplicemente non
c'è piu' amore, ma imcompatibilita' di carattere. Io sono stata la cattiva.
In casa non ci sono mai state litigate violente , ma solo monologhi, perche'
mentre io parlavo, mi sfogavo, lui rimaneva in silenzio....un'acqua
cheta........ma che poi ha lavorato ai fianchi. Capisco lo stupore iniziale, il
dolore, ma dopo 11 anni basta.

Località/provincia
Viterbo - Viterbo
Data esecuzione
03/29/2017


Sono un nuovo utente che ha la necessità di inserire una richiesta di preventivo

 



 Richiesta precedente Richiesta successiva


Richieste correlate: Avvocato per azione legale di risarcimento danni Divorzio congiunto Preventivo separazione giudiziale Procura per rappresentanza in Argentina Preventivo assistenza legale per separazione consensuale






Partners:

Professione casa   casa da vendere
 CHI SIAMO : SERVIZI : CONDIZIONI D'USO : NOTE LEGALI : PAGAMENTI : CONTATTACI : LINK UTILI
WWW.TROVANOTAIO.IT : WWW.TROVACOMMERCIALISTA.IT : WWW.TROVAAVVOCATO.IT : MAPPA DEL SITO  :  COOKIE, PRIVACY E GDPR
© 2008 - 2018 TROVA NOTAI/AVVOCATI/COMMERCIALISTI  All rights reserved.
Cambiolavoro S.r.l. P.IVA e Codice Fiscale: 13282090151
spazio
Home Page